celo comprare crypto

Negli anni Celo è diventato uno dei sinonimi di maggiore interesse e innovazione nell’ambito delle criptovalute.

Celo è infatti un progetto che ha l’ambizioso obiettivo di avvicinare le persone non bancarizzate ai servizi finanziari, rivolgendosi così principalmente ai Paesi meno sviluppati.

Tuttavia, sarebbe errato pensare a Celo come a un progetto così “limitato”. Come vedremo nelle prossime righe, infatti, Celo ha tantissime opportunità di utilizzo e, proprio per questo motivo, è sicuramente una delle criptovalute che conviene tenere maggiormente d’occhio.

Proprio per stimolare questa sensibilità, in questa guida su come comprare Celo abbiamo scelto di soffermarci su alcuni temi particolarmente importanti su cui ti consigliamo di soffermarti per investire in maniera ancora più convinta e consapevole su questo asset.

In particolare, in questo approfondimento parleremo di:

  • Cos’è Celo e come funziona
  • Dove puoi comprare Celo
  • Come comprare Celo senza pagare commissioni
  • Come investire sulle criptovalute online e anche senza conoscenze
  • E molto altro ancora!

Ciò premesso, prima di iniziare a leggere la nostra guida vogliamo condividere con te un piccolo consiglio iniziale che ti suggeriamo caldamente di seguire.

Considerato che nelle prossime righe parleremo in maniera piuttosto diretta e concreta di quel che puoi fare per investire su questa criptovaluta, e ci riferiremo in particolar modo alle indicazioni per farlo con il miglior broker al mondo, per non farti trovare impreparato sarebbe opportuno aprire subito (qui sul conto ufficiale) un conto di trading con eToro.

In questo modo avrai a disposizione tantissimi strumenti gratuiti con cui applicare tutti gli spunti che trovi in questa e in altre guide.

Inoltre, ti ricordiamo che tutti gli strumenti di eToro sono disponibili anche in modalità virtuale aprendo un conto demo: una buona ragione in più per dare fiducia a questo ottimo operatore e iniziare a investire, sul serio o per allenamento, con la sua piattaforma.

Cos’è Celo

Celo è un progetto blockchain che ha come obiettivo principale quello di rendere i pagamenti in criptovalute il più facili possibili. Invece di dover gestire complessi indirizzi di valute digitali, infatti, gli utenti di Celo possono trasferire le proprie risorse criptovalutarie usando i numeri di telefono cellulare.

Inoltre, con l’uso della stablecoin della piattaforma, Celo Dollar, è possibile effettuare trasferimenti di risorse anche per quegli utenti che non hanno l’app Celo. Gli utenti possono infatti inviare valore anche tramite WhatsApp, aprendo di fatto a una disintermediazione ampia rispetto agli operatori bancari e finanziari.

Il team dietro il progetto di Celo è composto dai tre co-fondatori Sep Kamvar, Rene Reinsberg e Marek Olszewski. Kamvar è l’inventore di un sistema di reputazione digitale chiamato EigenTrust. Reinsberg e Olszewski hanno invece venduto la loro startup di apprendimento automatico a GoDaddy. Altri membri dello staff condividono la propria esperienza nel settore dopo una carriera in altre importanti compagnie Internet.

Come funziona Celo

Quando un utente apre un account su Celo, collega i suoi numeri di telefono a un indirizzo specifico. Un hash crittografico del numero di telefono viene quindi memorizzato sulla blockchain, garantendo una conversione tra l’indirizzo specifico criptovalutario e il numero di telefonia mobile.

In altri termini, una volta che gli utenti connettono il loro numero di cellulare con l’app, l’app invia un codice di invito via SMS che gli utenti devono inserire per sincronizzare il loro numero. Dopo di che, l’app invia tre messaggi SMS per verificare la sincronizzazione. L’operazione è sostanzialmente gratuita, eccezion fatta per una piccola commissione necessaria per verificare il numero di telefono.

Per tali caratteristiche, Celo è diventata celebre con l’appellativo di WhatsApp per i soldi.

Dal punto di vista tecnico, Celo è costruito utilizzando l’implementazione Go di Ethereum e sfrutta un algoritmo di consenso Proof-of-Stake (PoS). Ci sono validatori e nodi che aiutano a verificare le transazioni e a rendere sicura la rete.

L’applicazione mobile di Celo funge da light client. Dunque, ogni volta che un utente effettua un pagamento utilizzando l’applicazione, il light client seleziona il nodo completo più economico e con la latenza più elevata nella zona di competenza, per confermare le transazioni.

Ciò premesso, come avviene con qualsiasi rete che è basata su blockchain, ci sono commissioni per la realizzazione delle transazioni. Nello schema dinamico assunto da questo progetto, però, le commissioni cambiano a seconda del nodo, il quale può scegliere la commissione più bassa per elaborare la transazione. Dunque, più nodi esistono, più concorrenza ci sarà e più efficiente sarà la rete. E una volta che gli utenti riconoscono che possono conseguire del denaro per gestire un nodo completo, saranno probabilmente incentivati a lanciarne e gestirne uno.

A comporre il quadro di Celo troviamo poi un terzo livello, i validatori, che sono responsabili dei cambiamenti di protocollo, fornendo verifiche di sicurezza, così come la fornitura di hardware e software per mantenere la rete in funzione. Per questo contributo i validatori sono naturalmente ricompensati con il token nativo della blockchain.

come comprare celo
Una guida su come comprare Celo, passo dopo passo, alle migliori condizioni! (Immagine a solo scopo illustrativo)

Criptovalute Celo: Celo Dollars (cUSD) e Celo Gold (cGLD)

All’interno della sua rete Celo offre due criptovalute native, Celo Dollar (cUSD) e Celo Gold (cGLD). Ma con quali differenze?

I Celo Dollar aiutano il progetto a facilitare il trasferimento stabile di valore digitale tra gli utenti. Si tratta di stablecoin ERC-20 sostenuti da riserve e ancorate al prezzo del dollaro americano. Il team responsabile di Celo ha tuttavia affermato che intende espandere questa offerta per coprire altre valute fiat e, dunque, probabilmente anche l’euro.

A differenza dei Celo Dollar, invece, c’è una fornitura predeterminata di Celo Gold, una criptovaluta che gli utenti possono creare o distruggere. In particolare, è possibile creare cUSD inviando l’equivalente di un dollaro USA di cGLD alla riserva della Fondazione Celo, e si possono distruggere cUSD convertendoli di nuovo in cGLD.

Ora, a differenza del Celo Dollar, c’è una fornitura fissa e predeterminata di Celo Gold che, poi, è la criptovaluta che vedremo come acquistare o vendere con un broker.

Dove comprare Celo

Se hai letto con attenzione quanto abbiamo già riepilogato, è possibile che tu possa avere l’interesse a muoversi con decisione verso l’acquisto di Celo.

Ma dove comprare la criptovaluta Celo?

Quali servizi ti permettono di farlo? E con quali caratteristiche?

Sintetizzando un argomento su cui potremmo trattenerci molto a lungo, ricordiamo che per comprare Celo hai due principali alternative.

La prima è quella di usare un exchange come Coinbase o Binance: una sorta di borsa elettronica in cui puoi comprare e vendere criptovalute in cambio di altre criptovalute e, a volte, di valuta fiat (come il dollaro o l’euro).

Per certi versi, gli exchange sono qualcosa di relativamente simile ai mercati di Borsa (anche se non sono regolamentati): compri la criptovaluta, ne diventi titolare, la allochi in un portafoglio e la puoi utilizzare per tutte le operazioni che vuoi.

La seconda strada è invece quella di usare un broker CFD come il già rammentato eToro, un operatore che ti permetterà di aprire e chiudere posizioni in contratti per differenza, particolari strumenti finanziari il cui prezzo è legato al valore di un asset sottostante come, nel nostro caso, la criptovaluta Celo.

Contrariamente agli exchange, con i broker CFD non entrerai in diretto possesso della criptovaluta, ma investirai in un prodotto il cui valore è connesso a quello della valuta a cui si riferisce.

Le differenze sono notevoli. Proviamo a riassumerli in questa tabella.

Comprare Celo con un exchange o comprare Celo con un broker: pro e contro

Comprare Celo Exchange Broker
Costi I costi di un exchange sono sicuramente più alti. La borsa applica delle commissioni percentuali e fisse per ogni operazione di acquisto, conversione e vendita della criptovaluta. I broker non applicano alcuna commissione alle operazioni di apertura e chiusura di CFD su criptovalute. Per loro l’unica remunerazione è infatti lo spread, il differenziale tra i prezzi di acquisto e di vendita degli asset.
Quando si guadagna Entrando in effettivo possesso della criptovaluta, guadagnerai solamente se il prezzo di Celo salirà, al netto delle commissioni che dovrai pagare per acquistare e rivendere gli asset. Con i CFD non è importante che il prezzo della criptovaluta salga, ma solamente prevedere correttamente la sua evoluzione. Potrai dunque guadagnare anche in condizioni di mercato calante.
Che rischi ci sono Considerato che possiederai le criptovalute, dovrai tutelarle dal rischio di smarrimento, sottrazione, furto. La soluzione migliore è quasi sempre rappresentata da un wallet hardware, che potrai acquistare separatamente. Non essendoci possesso delle criptovalute, ti basterà tenere al sicuro le tue credenziali di accesso a eToro per garantirti la massima tutela dinanzi a ogni potenziale pericolo.
Varietà di investimenti Gli exchange ti permettono di negoziare solamente criptovalute, mentre non sono specializzati nella fornitura di altri prodotti finanziari. Con i broker CFD oltre alle criptovalute potrai anche investire su migliaia di altri asset, dalle azioni agli ETF, dalle materie prime agli indici.

 

Insomma, come abbiamo avuto modo di sintetizzare nella tabella di cui sopra, ci sono davvero tanti motivi per cui potrebbe essere più conveniente optare per l’acquisto di criptovalute attraverso un broker, piuttosto che l’uso di un exchange.

Le buone notizie non sono però finite qui!

Usando i broker CFD come eToro potrai infatti anche guadagnare senza avere grandi conoscenze finanziarie.

Il copytrading di eToro: cos’è e come funziona per investire in cripto

Il copytrading di eToro è uno dei tanti motivi di vantaggio che nel corso degli anni hanno consentito al broker di diventare un partner imprescindibile per tantissimi investitori. Sai di cosa si tratta?

In termini esemplificativi, e rimandando alla consultazione del sito ufficiale di eToro per saperne di più, possiamo ricordare come il copytrading sia una particolare modalità di investimento che ti permetterà di copiare quello che fanno gli investitori più affermati ed esperti della community del broker.

In altri termini, con questa particolare modalità di investimento non dovrai più scegliere quale prodotto finanziario sottoscrivere, ma quale trader intendi seguire e copiare, in maniera tale che il broker copi nel tuo portafoglio tutte le sue operazioni.

Dunque, così procedendo, il copytrading si rivela essere una delle migliori alternative per chi vuole investire senza mettere a frutto le proprie conoscenze, ma sfruttando le competenze altrui.

Quello che devi fare per sfruttare tale modalità di investimento è semplice:

  • Apri un conto di trading su eToro;
  • Effettua un primo versamento;
  • Accedi alla sezione Persone;
  • Usa le maschere di ricerca per individuare quali trader copiare;
  • Scegli il capitale da mettere a disposizione per il copytrading e conferma l’operazione a eToro.

Da questo momento in poi il broker copierà tutte le operazioni dei trader seguiti sul tuo portafoglio, in modo automatico e gratuito. In qualsiasi momento potrai interrompere il copytrading e riprendere il pieno possesso del destino del tuo portafoglio!

Come aprire un conto di trading GRATIS su eToro

Ora che abbiamo a disposizione un sufficiente numero di informazioni su Celo e su quali siano i motivi che potrebbero spingerti a comprare Celo con un broker CFD, cerchiamo di comprendere come aprire un conto di trading gratis con il migliore, eToro.

L’apertura dell’account con questo broker è davvero molto semplice e, probabilmente, non avrai bisogno della nostra assistenza per arrivare al compimento dell’accensione del rapporto.

Se tuttavia ti serve una mano d’aiuto perché hai paura di sbagliare o vuoi comprendere cosa accade prima ancora di avventurarti nell’apertura del conto, di seguito abbiamo riportato punto per punto tutto quello che devi fare.

In primo luogo, vai sul sito ufficiale di eToro.

come comprare celo
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Clicca poi sul tasto Iscriviti subito, che puoi trovare nella parte alta e destra della pagina principale e di ogni altra pagina del portale eToro.

come comprare celo
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Nella nuova schermata che ti viene proposta inserisci il nome utente, l’indirizzo di posta elettronica e una password.

Se poi preferisci, puoi autorizzare eToro ad usare le tue credenziali di Google o Facebook, rendendo l’accensione del rapporto ancora più semplice e rapida.

Fatto ciò, dovresti ricevere subito un messaggio di posta elettronica da parte dell’operatore, con cui eToro ti fornisce un link da cliccare per la conferma della transazione.

Clicca il collegamento e ti troverai immediatamente dentro l’account personale intestato a tuo nome!

Completare la registrazione del conto reale di eToro

Una volta che hai seguito le brevi indicazioni di cui sopra sei pronto a investire in modalità demo (ed è quello che ci interessa in questa guida) ma non in modalità reale.

D’altronde, non hai fornito ancora alcuni dati utili, né una copia dei documenti di identità che eToro richiede per formalizzare l’apertura dell’account.

Considerato che in qualsiasi momento potresti farti venire voglia di investire con i tuoi fondi in criptovalute, e che non saprai mai quando questo istante arriverà, il nostro suggerimento è quello di portare subito a compimento il completamento della registrazione, togliendoti ogni pensiero.

Farlo è evidentemente molto semplice:

  • Clicca su Completa profilo, una voce che trovi nel menù a sinistra;
  • Inserisci i dati di contatto e le altre informazioni che ti vengono richieste;
  • Carica una copia dei tuoi documenti di identità in corso di validità;
  • Vai su Deposita fondi, sempre attraverso una voce che trovi a sinistra;
  • Scegli lo strumento di pagamento per effettuare la ricarica del saldo del conto di trading;
  • Indica quanto capitale vuoi trasferire e conferma l’operazione.

Ti ricordiamo in tal proposito che gli strumenti di pagamento che eToro ammette per tali operazioni sono tutti i principali servizi transazionali, dai bonifici bancari alle carte di pagamento, da PayPal ai bonifici bancari.

Tutte le operazioni di trasferimento fondi vengono valorizzate in tempo reale con la sola eccezione dell’uso dei bonifici bancari, per il cui accredito potrebbero volerci 2-3 giorni di tempo.

Come comprare Celo con eToro

A questo punto non ci rimane che comprendere come comprare Celo con eToro: farlo è semplicissimo, e saranno sufficienti pochi passaggi per arrivare a completamento della transazione.

Prima di farlo, però, assicuriamoci di operare in modalità virtuale. Clicca dunque su Passa a virtuale, sempre nella parte sinistra della pagina, e poi conferma su Passa al portafoglio virtuale.

come comprare celo
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Così facendo ti ricordiamo che opererai in modalità demo, e qualsiasi effetto delle tue operazioni non sarà reale, ma rimarrà confinato nelle transazioni virtuali che eToro ti consente di effettuare.

Ciò premesso, per comprare Celo con eToro (ma le istruzioni sono identiche anche per il conto reale), scrivi Celo nella parte alta della pagina, nel campo di ricerca, o accedendo alla sezione Mercati a cui puoi entrare dal relativo pulsante nel menù a sinistra.

Scrivi dunque Celo nel campo relativo e clicca sulla valuta.

come comprare celo
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Accederai a una pagina di dettaglio della criptovaluta, in cui consultare tutte le informazioni più utili su questo progetto. Potrai ad esempio scoprire le informazioni più aggiornate, i commenti della community, i grafici con il prezzo in temporale, gli indicatori di analisi tecnica e tanto altro ancora.

Se a questo punto ritieni di voler investire su Celo clicca su Investi, nella parte destra.

come comprare celo
(Immagine a solo scopo illustrativo)

eToro ti chiederà quale sia la direzione dell’investimento.

come comprare celo
(Immagine a solo scopo illustrativo)

In particolare:

  • Acquista se credi che il prezzo di Celo sia destinato a salire,
  • Vendi se credi che il prezzo di Celo sia destinato a scendere.

Inserisci poi l’importo che desideri investire in Celo, in valuta fiat (dollaro) o unità di criptovalute, e conferma l’operazione.

A questo punto Celo aprirà immediatamente la posizione, che potrai controllare accedendo alla sezione Portafoglio dal menù a sinistra.

come comprare celo
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Qui vedrai una sintesi di tutte le transazioni aperte, con alcune informazioni utili per avere sempre sotto controllo quello che sta accadendo nel tuo conto di trading, come il valore medio di acquisto, il controvalore odierno, il profitto o la perdita che stai maturando e tanto altro ancora.

Clicca poi sulla rotellina sulla destra per effettuare le operazioni sulla stessa posizione, come ad esempio l’apertura di un nuovo trade, la chiusura dell’operazione, l’aggiunta di commenti sull’operazione e altro ancora.

Ipotizzando di voler chiudere la transazione, clicca su Chiudi.

come comprare celo
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Conferma dunque le tue intenzioni cliccando sulla X rossa che apparirà.

come comprare celo
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Scegli infine se desideri chiudere tutta la posizione o solamente una parte di essa. Seleziona l’opzione e conferma la chiusura della transazione.

Fatto anche questo, il controvalore derivante dalla chiusura della posizione verrà riaccreditato sul saldo del tuo conto di trading, mentre la posizione verrà estinta dal tuo portafoglio. Potrai pur sempre richiamarne l’esito guardando lo storico dei movimenti, che riepilogherà tutte le informazioni più utili sulla tua transazione… sperando che sia stata un successo!

Previsioni prezzo Celo: conviene comprare o vendere?

Ci sono diverse ragioni per cui Celo può essere una delle migliori reti blockchain mobile-friendly, sicure ed efficienti.

La prima di tutte è legata al fatto che il team fondatore e sviluppatore di Celo si è concentrato notevolmente sul miglioramento dell’inclusione finanziaria da parte di quegli utenti che sono statei abbondantemente trascurati da banche e intermediari finanziari.

È d’altronde ben noto che molte delle regioni più povere del mondo si sono rivolte ai telefoni cellulari per fare il salto tecnologico di cui avevano bisogno, e che molti dei servizi a cui hanno finalmente accesso sono veicolati proprio tramite lo smartphone.

È proprio in questo filone che si è inserito Celo. Ed è proprio per continuare a svilupparsi su tale percorso che la Fondazione Celo ha creato la Alliance for Prosperity, un gruppo di progetti, fondi di investimento e fornitori di servizi che si sono formalmente impegnati a migliorare le condizioni finanziarie dove è più necessario.

L’Alleanza è cresciuta a passi da gigante nel corso degli anni, attirando un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo, interessato non solamente a sfruttare le opportunità finanziarie che possono essere facilmente veicolate all’interno di questo programma, quanto anche tutte le altre finalità che possono essere perseguire con Celo, come ad esempio quelle di formazione.

Insomma, non c’è attività – o quasi – che non possa essere correttamente gestita tramite la piattaforma di Celo.

Quanto sopra ci porta a considerare Celo come uno dei progetti più ambiziosi nell’ecosistema delle criptovalute, considerato che sta concretamente affrontando un importante problema sociale, fornendo una nuova tecnologia su larga scala.

Proprio per questo motivo Celo potrebbe essere protagonista di un futuro particolarmente roseo, contraddistinto da una continua crescita di richieste per i suoi token e, di conseguenza, una spinta al rialzo nelle quotazioni delle criptovalute native.

 

disclaimer etoro