comprare dogecoin

Nell’ampio mondo delle criptovalute, Dogecoin rappresenta certamente uno degli esperimenti più creativi e fantasiosi: nata nel 2013 come una sorta di “gioco”, Dogecoin prende il nome dal popolare meme comparso all’epoca sul web, che mostrava un cane di razza Shiba Inu.

Ben presto, però, Dogecoin smise di essere un semplice gioco, affermandosi come una delle realtà criptovalutarie più interessanti e partecipate degli ultimi anni.

Progetto open source, completamente decentralizzato, Dogecoin è oggi una delle valute digitali più ambite e richieste. Ma con quali caratteristiche?

In questa guida su come comprare Dogecoin cercheremo di entrare nel dettaglio di questa criptovaluta, domandandoci:

  • come comprarla e come fare trading su di essa,
  • perché può convenire investire oggi su Dogecoin,
  • quali sono i modi più convenienti per comprare Dogecoin,
  • come puoi guadagnare su Dogecoin anche se il valore della moneta scende,
  • come investire in criptovalute anche se non hai esperienza!

Insomma, come hai visto dalla piccola introduzione che abbiamo il piacere di sottoporti, sono davvero tantissime le nozioni che oggi vogliamo condividere con te.

Tutto quello che ti suggeriamo è pertanto di prenderti qualche minuto di tempo per leggere oltre e, se ti va, aprire subito qui un conto demo GRATIS su eToro. Così facendo potrai infatti tradurre subito in realtà gli spunti operativi che sotto ti proponiamo, in un contesto sicuro e privo di rischi.

Aprire un conto demo su eToro ti permetterà anche di entrare in possesso di tutti gli strumenti che questo broker è in grado di darti, e che giorno dopo giorno ti permetteranno di diventare un trader provetto.

Di questo, e tanto altro, parleremo nei prossimi paragrafi!

Cos’è Dogecoin e come funziona

Anche se il nostro focus di oggi è molto operativo e orientato sull’illustrare come comprare Dogecoin, non possiamo non iniziare con una breve spiegazione di cosa sia Dogecoin e di come funzioni.

Dogecoin è un nome formato da due vocaboli: doge fa riferimento al concetto di “dog” e “meme” (richiamando così alla mente il celebre meme dello Shiba Inu di qualche anno fa), mentre “coin” si riferisce evidentemente alla natura di moneta di questo asset, denominato DOGE.

Il risultato è una criptovaluta open source lanciata ufficialmente nel dicembre del 2013 e basata su un algoritmo di mining piuttosto semplice rispetto a molte altre piattaforme concorrenti.

La sua natura piuttosto creativa e la particolare genesi come “scherzo” e alter ego delle criptovalute più “serie” come Bitcoin & co., accesero subito una grande attenzione nei confronti di Dogecoin. Tanto che, già a poche settimane dal suo lancio, Dogecoin riuscì a raggiungere una capitalizzazione di mercato di 60 milioni di dollari, e a quattro anni dal varo superò i 400 milioni di dollari. Nel 2018 la valuta riuscì a superare il traguardo del miliardo di dollari di capitalizzazione, procedendo poi speditamente verso nuovi traguardi storici.

Per quanto invece riguarda il suo funzionamento, Dogecoin è nata da un fork di Litecoin, basandosi così sul codice aperto del suo parente più noto.

A proposito di parenti noti, esattamente come in Bitcoin, anche Dogecoin usa una blockchain i cui blocchi sono generati mediante proof-of-work, richiedendo così il mining della community per convalidare l’aggiunta dei blocchi, con generazione di nuove monete.

Come comprare Dogecoin su Binance e su Coinbase

Ora che abbiamo migliorato la nostra conoscenza di Dogecoin, possiamo fare un interessante passo in avanti e cercare di comprendere come comprare Dogecoin per i nostri scopi.

In tal senso, è naturalmente opportuno ricordare che la stragrande maggioranza delle persone che comprano Dogecoin lo fanno per poter ottenere un guadagno dal suo possesso. Sperano, cioè, che il valore di Dogecoin cresca nel tempo, per rivendere così le stesse unità criptovalutarie e conseguire una bella plusvalenza.

Teniamo a mente questo elemento, perché ci sarà molto utile tra qualche riga.

Se dunque vuoi comprare Dogecoin in Italia, e vuoi farlo entrando in diretto possesso dei DOGE, l’uso di un exchange è quel che fa per te.

Non è un caso che alcune delle ricerche più frequenti nel mondo Dogecoin siano quelle che sono orientate a comprendere come comprare Dogecoin su Binance o come comprare Dogecoin su Coinbase, due degli exchange più autorevoli e famosi in tutto il mondo.

Ma siamo convinti che sia questa la soluzione giusta?

In realtà, come vedremo tra breve, no.

Comprare Dogecoin su un exchange ti espone infatti ai seguenti punti di svantaggio:

  • costi: ogni acquisto e successiva vendita di Dogecoin ti espone alla necessità di pagare delle commissioni percentuali sul controvalore della transazione. I costi sono piuttosto elevati e, come tali, sono in grado di rovinare buona parte del guadagno che potresti trarre dalla compravendita di DOGE;
  • complessità: gli utenti che sono alle prime armi e non hanno una precedente esperienza nella compravendita di criptovalute lamentano che le piattaforme degli exchange sono piuttosto complesse e poco usabili. Occorre pertanto un po’ di praticità e di dimestichezza per orientarsi al loro interno e, in fondo, questo potrebbe scoraggiare una parte degli utenti;
  • rischi: il possesso effettivo delle criptovalute ti richiederà di comprendere in che modo le puoi gestire con sicurezza. I wallet nei quali dovrai riporre i DOGE possono pur sempre essere oggetto di attacchi hacker, smarrimenti o distruzioni accidentali.

Ma allora qual è la soluzione migliore per comprare Dogecoin senza commissioni e con la massima convenienza?

come comprare Dogecoin
Come comprare Dogecoin: scopri come fare con la nostra guida completa! (Immagine solo a scopo illustrativo)

Dove comprare Dogecoin con il massimo della convenienza

Qualche riga fa ci siamo soffermati brevemente sul ricordare che la maggior parte degli utenti che acquista Dogecoin lo fa principalmente per scopi di investimento speculativo. Ovvero, desidera acquistare oggi a bassi livelli di prezzo, per poi rivedere un domani ad alti livelli di prezzo. La differenza, la netto delle commissioni che verranno pagate all’exchange, rappresenta il profitto.

Tuttavia, abbiamo anche visto che ci sono diversi elementi che dovrebbero essere tenuti in considerazione nel momento in cui si acquista una cripotvaluta e che, in buona parte dei casi, potrebbero scoraggiare gli investitori ad usare un exchange per l’acquisto della propria valuta digitale. Ma perché?

È semplicissimo: chi vuole comprare Dogecoin perché ha come unico obiettivo quello di guadagnare sulle sue variazioni di prezzo non deve più acquistare direttamente la criptovaluta con un exchange, ma può usare un broker CFD che permetterà di comprare Dogecoin senza commissioni. Ma come è possibile?

Come comprare Dogecoin con i CFD

Ora che abbiamo scoperto che tra i modi dove comprare Dogecoin ci sono anche i broker CFD, possiamo fare un altro piccolo passo in avanti e cercare di comprendere perché conviene fare trading di Dogecoin piuttosto che comprare direttamente questa criptovaluta.

I vantaggi sono davvero numerosi, ma nelle prossime righe cerchiamo comunque di sintetizzare i principali, a beneficio di tutte quelle persone che si stanno oggi avvicinando a questo mondo:

  • zero commissioni: i broker CFD non percepiscono alcuna commissione per l’apertura e la chiusura delle posizioni su criptovalute. La loro remunerazione è infatti dettata dallo spread, il differenziale tra i prezzi di acquisto e di vendita;
  • flessibilità: con i CFD non c’è alcun effettivo passaggio di proprietà dei Dogecoin, ma solamente un contratto tra te e il broker, il cui valore è ponderato al valore della criptovaluta a cui si fa riferimento. Dunque, potrai personalizzare la posizione come preferisci, usando eventualmente anche la leva finanziaria, e tutelandoti con l’apposizione di stop loss e take profit;
  • facilità: investire con le piattaforme dei broker CFD è incredibilmente semplice. Nelle prossime righe faremo un esempio con il miglior broker CFD in circolazione, eToro, a cui rimandiamo per saperne di più;
  • sicurezza: non essendoci alcuna effettiva compravendita di criptovalute, con i CFD non avrai nemmeno delle valute da riporre nei wallet con la preoccupazione che qualcuno possa violarle, o tu possa perderle o distruggerle per disattenzione;
  • guadagno anche se il mercato scende: con i CFD non è necessario che il prezzo della criptovaluta salga per generare un profitto. Tutto quello che devi fare è infatti prevedere quale sarà la futura evoluzione dei valori della criptovaluta. È dunque possibile ottenere un guadagno anche quando il prezzo di Dogecoin scende!
dove comprare dogecoin
Scopri insieme a noi dove comprare Dogecoin con la massima convenienza! (Immagine solo a scopo illustrativo)

Comprare Dogecoin su eToro

Se hai ben letto il nostro approfondimento, dovresti aver altresì compreso che il trading CFD è sicuramente il percorso più utile e più conveniente se vuoi comprare Dogecoin per scopi di investimento.

Ma quale broker scegliere per questo scopo?

Dopo anni di utilizzo e di comparazioni con altri operatori, noi suggeriamo ai nostri lettori di usare eToro, il leader mondiale del trading online e del copytrading.

Le motivazioni che ci spingono con fermezza a questa preferenza sono davvero tante.

eToro ti permette infatti di:

  • usare una piattaforma potente, professionale e semplice;
  • accedere a migliaia di asset di tutti i principali mercati finanziari del mondo;
  • usare un conto demo che ti permetterà di allenarti per tutto il tempo che desideri, mettendo alla prova la tua strategia;
  • sfruttare importanti risorse di formazione e di informazione che il broker mette gratuitamente a disposizione di tutti i suoi clienti;
  • guadagnare anche se non hai alcuna esperienza finanziaria grazie al copytrading, una particolare modalità di investimento che ti permetterà di copiare, automaticamente e gratuitamente, quel che fanno i migliori trader della propria community.

E i vantaggi non sono finiti qui!

Per scoprirli insieme, ti consigliamo però di aprire subito un conto di trading. Ecco come si fa.

Come aprire un conto gratis su eToro

Eccoci giunti alla parte più concreta e operativa del nostro approfondimento, nella quale scopriremo come si apre un conto di trading gratis su eToro e come comprare il proprio primo Dogecoin.

Dunque, non indugiamo oltre, e vediamo – punto per punto – in cosa consiste la nostra guida a comprare Dogecoin e a come investire in Dogecoin con eToro:

(Immagine solo a scopo illustrativo)
  • clicca sul tasto Iscriviti subito, che trovi in alto a destra sulla pagina principale e sulle altre schermate dello stesso sito;
(Immagine solo a scopo illustrativo)
  • il primo step è semplicissimo: devi solamente inserire un nome utente, un indirizzo di posta elettronica che puoi consultare subito e una password (ricorda che potrai pur sempre cambiarla in un secondo momento);
  • metti i segni di spunta sulla presa d’atto che le tue informazioni saranno usate in conformità con l’informativa sulla privacy e sui cookie, e accetta i termini e le condizioni di eToro;
  • clicca su Crea account.

Se poi hai ancora più fretta o vuoi semplificarti le cose, hai sempre la possibilità di agganciare le tue credenziali Google e Facebook a quelle di eToro.

E ora?

Ci sei quasi! Devi solo controllare la tua casella e-mail e cliccare sul link di verifica che dovresti aver ricevuto da parte di eToro.

Se non dovessi trovare alcuna e-mail del broker, guarda nello Spam, attendi pochi minuti o richiedi ancora un nuovo invio.

Se nemmeno con queste soluzioni dovessi aver trovato soddisfazione, contatta l’assistenza clienti di eToro sul suo sito ufficiale, e il customer care del broker si occuperà di te in pochi minuti.

Se avrai fatto correttamente tutti i passaggi, ti troverai già all’interno della piattaforma di trading di eToro, pronto per poter agire sui mercati finanziari e, in particolar modo, su quello delle criptovalute.

Come comprare Dogecoin con eToro: guida passo dopo passo

Il fatto che tu sia all’interno della piattaforma di trading di eToro non significa che tu possa comprare realmente il tuo primo Dogecoin. D’altronde, non hai ancora completato il tuo profilo né hai effettuato un deposito di denaro da usare per questo scopo!

Anche se per il momento ti consigliamo di allenarti con la versione demo di eToro, è comunque utile portare a termine queste incombenze per non doverle rinviare in futuro. Inoltre, non sai mai quando potrebbe venirti voglia di rompere gli indugi e fare trading reale!

Pertanto, completa la registrazione in questo modo:

  • vai su Completa profilo, nel menù a sinistra e segui le istruzioni a video;
  • una volta fatto, clicca su Deposita fondi, ancora nel menù a sinistra, e scegli lo strumento di pagamento preferito con cui fare la tua prima ricarica.

Ti ricordiamo in tal proposito che eToro ti mette a disposizione bonifici bancari, carte di credito, portafogli elettronici e altri strumenti. Tranne i bonifici bancari (per la cui contabilizzazione sono necessari 2-3 giorni lavorativi), il resto degli altri strumenti ti permetterà di caricare del denaro in tempo reale sul tuo conto di trading.

Chiarito ciò, effettuiamo la nostra prima operazione di trading in modo dimostrativo.

Nel menù a sinistra, clicca su Passa a virtuale per uscire dalla modalità reale.

(Immagine solo a scopo illustrativo)

Come comprare Dogecoin senza costi

Uno dei motivi per cui sempre più investitori hanno scelto questo broker è che comprare Dogecoin con eToro è davvero molto facile.

Considerato che la procedura è la stessa sia che tu voglia fare trading in modalità reale, sai che tu voglia farlo in modalità demo, non ci resta che illustrarla in questi semplici passaggi:

  • dalla schermata principale, o da quella Mercati, digita Dogecoin / Doge nella barra di ricerca in alto e seleziona la criptovaluta di riferimento;
(Immagine solo a scopo illustrativo)
  • nella nuova videata troverai tanti dettagli che ti permetteranno di saperne di più su Dogecoin, come i grafici, le informazioni dell’ultimo minuto, le opinioni della community e così via;
come comprare dogecoin
(Immagine solo a scopo illustrativo)
  • se vuoi scegliere di investire in Dogecoin, clicca sul tasto Investi, che trovi sulla destra;
come comprare dogecoin
(Immagine solo a scopo illustrativo)
  • ora, non ti rimane altro da fare che indicare al broker se vuoi comprare Dogecoin (Acquista) o vendere Dogecoin (Vendi). Seleziona l’importo che vuoi investire (in dollari o unità di Dogecoin) e conferma l’operazione.
come comprare dogecoin
(Immagine solo a scopo illustrativo)

Una volta aperta la posizione, potrai gestirla in qualsiasi momento andando nella sezione Portafoglio che trovi nel menù a sinistra.

come comprare dogecoin
(Immagine solo a scopo illustrativo)

Qui potrai vedere un riassunto di tutte le posizioni che hai aperto, con alcune informazioni utili come il prezzo di apertura, le unità acquistate e il profitto o la perdita maturata.

Immaginiamo ora di voler vendere Dogecoin. Clicca allora sulla rotellina a destra e seleziona Chiudi.

come comprare dogecoin
(Immagine solo a scopo illustrativo)

Quindi, fai clic sulla X rossa.

come comprare dogecoin
(Immagine solo a scopo illustrativo)

Nella successiva videata, conferma se vuoi chiudere tutta la transazione o solamente una parte di questa.

Infine, clicca su Chiudi la transazione.

Comprare Dogecoin con PayPal

PayPal è uno degli strumenti elettronici più diffusi e più utilizzati per regolare le operazioni di acquisto e di vendita online.

Per nostra fortuna, PayPal rientra tra i servizi che eToro ti mette a disposizione per ricaricare il tuo conto di trading!

È in tal senso che puoi comprare Dogecoin con PayPal, in attesa che il servizio renda possibile direttamente la compravendita di criptovalute mediante la propria piattaforma.

Per comprare Dogecoin con PayPal non dovrai dunque far altro, una volta aperto il conto e completata la registrazione, che andare nella sezione dei Depositi e scegliere quanto vuoi ricaricare, indicando PayPal come strumento di regolamento.

Conferma quindi l’operazione: il passaggio dei fondi avverrà in tempo reale e senza commissioni!

Dogecoin Mining

Come abbiamo già ricordato, Dogecoin si basa sullo stesso approccio di Bitcoin, l’algoritmo proof-of-work. Per creare una nuova moneta, pertanto, si ricorre al mining Dogecoin mettendo a disposizione della comunità dei computer che formano i master node, il cui compito è quello di convalidare le transazioni risolvendo complicati problemi matematici, in cambio di una ricompensa.

Nel caso di Dogecoin, la ricompensa che viene erogata a chi fa mining è pari a 10,000 DOGE per convalida di ogni blocco.

Ricordiamo inoltre come, contrariamente ad altre criptovalute come Bitcoin, il mining di Dogecoin richieda hardware meno potenti.

Dogecoin Wallet

Se vuoi comprare Dogecoin attraverso un exchange non puoi far altro che munirti di un apposito wallet che ti permetterà di conservare i tuoi DOGE. Se non vuoi usare quelli che vengono generalmente messi a disposizione dagli stessi operatori, puoi ricorrere a diverse alterantive:

  • wallet Dogecoin software: Dogecoin offre alcuni programmi ufficiali da scaricare per tutti i principali sistemi operativi, anche mobili, come Dogecoin Core e MultiDoge;
  • wallet Dogecoin online: si tratta di siti web che sfruttano la blockchain di Dogecoin per permetterti di salvare online i tuoi DOGE. È la scelta più rischiosa, considerato che in questo modo i tuoi DOGE sono costantemente esposti al rischio di un attacco hacker;
  • wallet Dogecoin hardware: si tratta di dispositivi simili a chiavette USB che ti permetteranno di conservare con maggiore sicurezza i tuoi coin, come i prodotti Ledger;
  • wallet Dogecoin di carta: come puoi già immaginare, i wallet paper non sono altro che dei wallet che puoi stampare e tenere al sicuro (in un cassetto chiuso a chiave, in una cassetta di sicurezza, ecc.) per riutilizzarli poi nel momento del bisogno.

Dogecoin Grafico, valore storico e prezzo in tempo reale

Per comprare criptovalute nel giusto momento è fondamentale valutare puntualmente il valore storico di Dogecoin e il suo prezzo in tempo reale. Ma come fare?

Il modo che ti consigliamo di seguire è quello più semplice, ma più efficace: sfruttare la stessa piattaforma di trading di eToro!

All’interno del conto di eToro potrai infatti avere gratuito accesso a tanti strumenti informativi molto potenti, come:

  • grafici Dogecoin
  • valore storico di Dogecoin
  • prezzo in tempo reale di Dogecoin
  • indicatori di analisi tecnica
  • e molto altro ancora!

Non essendoci un prezzo ufficiale di Dogecoin sul mercato criptovalutario (ogni exchange e ogni broker possono infatti applicare il valore che preferiscono), così facendo potrai assicurarti di conoscere il prezzo al quale il broker è disponibile ad aprire o chiudere le transazioni con te, evitando pertanto di perdere del tempo utile consultando altri valori di riferimento che non saranno però poi applicabili sul broker.

Dogecoin Previsioni

Eccoci dunque giunti alla fine del nostro approfondimento su Dogecoin. Ma cosa dire di questa criptovaluta? Quali sono le previsioni di Dogecoin? Conviene comprare o vendere questa moneta?

A nostro giudizio, Dogecoin ha compiuto importanti passi in avanti dal momento della sua nascita, passando da semplice scherzo a vero e proprio “big”.

Una mano d’aiuto al futuro di DOGE l’hanno data non solamente i partecipanti alla sua vivace community, quanto anche alcune celebrità che si sono spese favorevolmente nei suoi confronti, come Elon Musk.

Riteniamo che il futuro di Dogecoin possa essere molto incoraggiante, viste le novità che si profilano all’orizzonte. Val proprio la pena di contemplare questa criptovaluta nella propria strategia!

 

disclaimer etoro