eos crypto

Negli ultimi anni EOS è diventata una delle criptovalute più note e ambite dalla community delle valute digitali, essendo considerata come una delle prime alternative a Ethereum.

Oggi giorno EOS può vantare un’autonomia e una dignità operativa ancora maggiore rispetto a quanto riuscì a conseguire nelle sue origini, affermandosi come una delle realtà che conviene tenere sotto controllo con maggiore interesse.

Ma che cos’è esattamente EOS? E perché ne stiamo parlando in queste pagine?

Nella nostra guida su come comprare EOS cercheremo di fornire una risposta puntuale a tutti i tuoi quesiti, soffermandoci in particolar modo su:

  • come comprare EOS e fare trading con i CFD;
  • perché conviene (o no?) investire in EOS;
  • qual è il modo più conveniente per comprare EOS;
  • come guadagnare su EOS in qualsiasi caso, anche se il suo valore scende;
  • come investire in valute digitali anche se non hai esperienza;
  • e tanto altro ancora!

Insomma, non ti rimane che ritagliarti qualche minuto di tempo per leggere questo approfondimento e, al suo termine, ti promettiamo che avrai tutte le informazioni più utili per padroneggiare con piena consapevolezza il trading su EOS.

Prima di cominciare, però, permettici di darti un piccolo strumento gratuito che ti consentirà di mettere subito in applicazione i nostri suggerimenti operativi.

Clicca qui per aprire subito un conto gratis su eToro, uno dei più noti e apprezzati broker a livello mondiale; così facendo, anche senza versare nemmeno un euro (basterà usare la versione demo del conto) entrerai in possesso di una serie di servizi molto potenti, di analisi tecnica e fondamentale (e non solo!) che ti garantiranno la migliore esperienza di investimento.

Se hai già un conto di trading di eToro puoi dunque procedere oltre. Se invece non ne hai uno a disposizione ti consigliamo di andare nel paragrafo in cui abbiamo scelto di guidarti passo dopo passo al compimento dell’apertura del rapporto di investimento con il broker!

Cos’è EOS

Prima di comprendere come comprare EOS è certamente utile procedere per gradi e capire quali siano le caratteristiche di questo progetto criptovalutario.

EOS è infatti una criptovaluta che gira sul protocollo blockchain EOS.IO. I creatori di EOS.IO, Block.one, consapevoli di aver realizzato un’iniziativa di grande interesse nell’ecosistema blockchain, nell’estate del 2017 realizzeranno una prima vendita di token che consentì agli utenti di partecipare al progetto. Una vendita a suo modo da record: non solo furono raccolti ben 4,1 miliardi di dollari ancora prima di aver finito di costruire la tecnologia nella sua interezza, ma fu anche la ICO più grande del suo genere nel periodo d’oro delle offerte iniziali di monete.

Evidentemente, con un clamore così elevato, la moneta fu accolta benissimo dal mercato subito dopo il suo lancio. Ed ecco un’altra particolarità di questo progetto: se la maggior parte delle blockchain ha tagliato nuovi massimi storici per le proprie criptovalute native nel corso del 2021, EOS in realtà riuscì a ottenere uno straordinario successo molto prima, nell’anno successivo al lancio della blockchain, il 2018.

Negli anni successivi EOS è continuata a crescere fino a diventare stabilmente una delle più note e apprezzate criptovalute al mondo sia in termini di capitalizzazione, che in termini di innovazione.

Come funziona EOS

EOS.IO è una blockchain, esattamente come Bitcoin o Ethereum. Dunque, il progetto è una rete di pagamento virtuale e globale, in cui si registrano le transazioni su un libro mastro decentralizzato. Insomma, invece che vedere la partecipazione di grandi banche o governi che convalidano le transazioni in qualità di intermediari, a reggere la blockchain sono gli stessi computer degli utenti che compongono la community, i quali controllano che tutto funzioni a dovere. Gli stessi utenti guadagnano criptovalute – ovvero, i token di denaro digitale che girano su tali blockchain – come ricompensa per il loro sforzo.

Tuttavia, i tratti in comune di EOS.IO con gli altri progetti di blockchain sono finiti qui. EOS.IO è infatti molto diverso da Bitcoin o Ethereum.

Per esempio, la blockchain Bitcoin, creata nel 2008 come l’originale rete blockchain, permetteva a chiunque di convalidare le transazioni, e premiava le persone che usavano la maggior potenza di calcolo mediante il mining, con conseguente attribuzione di parte delle nuove monete coniate. Dunque, più potente era l’hardware dell’utente, e più Bitcoin sarebbe stato possibile ottenere come ricompensa. È questo il meccanismo del proof-of-work.

EOS.IO, dal canto suo, funziona con un meccanismo di consenso proof-of-stake, che permette ai possessori di token EOS di votare per confermare le transazioni, raggruppate in blocchi. Dunque, non c’è alcun bisogno di avere a disposizione hardware molto costosi e complessi, energivori. È invece sufficiente avere dei token EOS, da mettere a disposizione per convalidare le operazioni.

A conferma della maggiore efficienza di EOS c’è poi il fatto che, mentre buona parte dei progetti funziona secondo il principio “un token, un voto”, ogni EOS può in realtà essere usato per votare su 30 potenziali blocchi contemporaneamente.

La rete EOS è poi diventata nel tempo così valida e ambita che oltre al progetto nativo, a girare sull’architettura EOS.IO sono anche altri programmi molto noti nell’ambito criptovalutario e metaverso, come WAX, Telos e Upland.

Tra le altre particolarità di EOS, segnaliamo come i voti decadano nel tempo, domandando così ai partecipanti di ripresentare periodicamente i loro voti.

Ricordiamo infine come, proprio per i punti di vantaggio di cui sopra, EOS sia oggi utilizzato per una grande varietà di dApps, o applicazioni decentralizzate, per quanto sia ancora oggi meno popolare rispetto ad altre reti che sono utilizzate per lo sviluppo di contratti intelligenti come Ethereum, Solana o Binance Smart Chain.

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Dove comprare EOS

Dopo queste prime informazioni su EOS, forse ti sei incuriosito sufficientemente di questo progetto e hai deciso di valutare con coerenza se sia o meno conveniente comprare EOS oggi.

Ebbene, la prima cosa che devi sapere in questo senso è cercare di capire dove puoi comprare EOS e cosa cambia tra le diverse alternative che ti sono concesse.

Ora, le soluzioni che hai a disposizione sono principalmente due:

  • Comprare EOS con un exchange come Coinbase o Binance;
  • Investire su EOS con un broker CFD come eToro.

Le differenze sono notevoli!

Comprando EOS con un exchange come Binance o Coinbase, infatti, entrerai in effettivo possesso della criptovaluta, che dovrai poi riporre in un wallet, custodendola fino al momento in cui la potrai utilizzare per scambiarla con altre criptovalute, usarla come strumento di pagamento o altro ancora.

Di contro, investendo su EOS con un broker CFD non entrerai in effettivo possesso della criptovaluta, ma negozierai un prodotto derivato il cui prezzo è collegato strettamente al valore del sottostante a cui si riferisce (in questo caso, EOS).

Comprare EOS: meglio un exchange o un broker?

Ma è meglio usare un exchange o un broker? Meglio Binance o eToro?

Diciamo che, in fondo, molto dipende da quel che vuoi fare delle criptovalute. Se infatti hai piacere a entrare in possesso di EOS per tenerle nel tuo portafoglio e poi utilizzarle a piacimento, un exchange potrebbe essere la strada più rapida e consigliabile.

Tuttavia se, come la stragrande maggioranza degli utenti, desideri in realtà investire su EOS per un’unica ragione – guadagnare dalle variazioni dei prezzi – è il broker CFD il partner che ti serve.

Ma perché?

I vantaggi derivanti dall’uso di un broker CFD piuttosto che un exchange sono davvero tantissimi.

Abbiamo provato a schematizzarli nel seguente elenco:

  • Semplicità. Le piattaforme di trading online dei principali broker come eToro sono semplicissime da utilizzare. Sono infatti molto intuitive e grazie alla possibilità di sfruttare delle versioni demo, non avrai alcuna difficoltà nel padroneggiare ogni loro funzione in tempi rapidi.
  • Economicità. Fare trading di criptovalute con un broker CFD significa investire senza commissioni, contrariamente a quanto invece avviene con gli exchange, in cui dovrai pagare dei costi per ogni apertura e chiusura di posizione. La remunerazione del broker CFD è infatti rappresentata dallo spread, ovvero dal differenziale tra i prezzi di acquisto e vendita del sottostante.
  • Versatilità. Investire con un broker CFD ti permetterà di entrare dalla porta principale in una piattaforma di trading grazie alla quale potrai prendere posizione su migliaia di diversi asset su cui investire il tuo capitale. Il broker CFD diventerà pertanto non solamente un ottimo modo per investire sulle criptovalute, ma un vero e proprio supporto per qualsiasi formula di investimento, dalle materie prime alle azioni, dagli ETF agli indici.
  • I broker CFD sono degli eccezionali partner di investimento perché ti proporranno tantissimi margini di personalizzazione. Per esempio, potrai declinare ogni trade in linea con le tue strategie inserendo stop loss e take profit, potrai usare la leva finanziaria e tanto altro ancora!

Oltre a questi vantaggi, comuni a quasi tutti i principali broker, ci sono alcuni tratti distintivi di quello che è probabilmente il miglior broker online al mondo, come eToro.

Di uno di questi, il copytrading, vogliamo parlare brevemente nel prossimo paragrafo. Al termine, ci concentreremo su capire come comprare EOS mediante l’apertura di un conto di investimento gratuito, guidandoti passo dopo passo verso il compimento della tua prima operazione di trading su criptovalute!

Cos’è il copytrading di eToro

Il copytrading di eToro è uno dei motivi per cui questo broker è diventato così celebre in tutto il Pianeta. Sai di cosa si tratta?

Il copytrading è una particolare modalità di investimento che ti permetterà di copiare quello che fanno i trader più bravi della community del broker.

In altri termini, con il copytrading non ti verrà più richiesto di scegliere su quali prodotti di investimento investire, ma semplicemente indicare quali trader copiare.

Una volta fatto ciò, eToro replicherà sul tuo portafoglio, in modo automatico e gratuito, tutte le operazioni poste in essere dai trader esperti che hai scelto di copiare.

Ma questo significa che potrai ottenere guadagni certi grazie alla bravura altrui?

Evidentemente, no! Nemmeno il trader di maggiore successo può infatti garantirti la replica dei suoi rendimenti nel prossimo futuro.

Tuttavia, riteniamo che il copytrading sia un buon modo per migliorare le proprie conoscenze sul trading online, considerato che ti permetterà di comprendere quali sono le mosse compiute dai trader più esperti. Inoltre, potrai diversificare in un modo molto innovativo il tuo portafoglio, sfruttando un servizio che ti suggeriamo di testare con il conto demo di eToro.

Come aprire un conto gratis su eToro

Ora che hai capito che comprare EOS con un broker CFD è la soluzione più conveniente se vuoi prendere posizione su questa criptovaluta, probabilmente stai cercando di capire cosa serve per investire su questa criptovaluta.

Ebbene, tutto ciò che ti serve è:

Considerato che del primo punto (la strategia) ne parleremo in un altro approfondimento, e che lasciamo a te le valutazioni sul terzo punto (il capitale), nelle prossime righe ci concentreremo sull’apertura del conto di trading con questo operatore.

Ecco alcune istruzioni rapide che ti consigliamo di seguire:

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)
  • clicca su Iscriviti subito, il pulsante che trovi in alto a destra sulla prima pagina o su altre schermate dello stesso sito;
  • inserisci un nome utente, un indirizzo di posta elettronica che puoi consultare e una password che potrai pur sempre cambiare in un secondo momento;
come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)
  • metti il segnale di spunta sulle due caselle che si trovano poco sotto, relative alla privacy e ai termini e condizioni;
  • clicca su Crea account.

Se poi vuoi renderti le cose ancora più semplici, clicca sul pulsante di Google o di Facebook: così facendo collegherai le credenziali che utilizzi su questi servizi all’accesso a eToro.

Tornando a noi, controlla subito la tua casella di posta elettronica: al suo interno dovresti trovare un messaggio del broker che ti invita a cliccare sul link di conferma dell’iter di registrazione. Fallo e avrai appena aperto il tuo primo conto su questo operatore!

Se invece non dovessi aver ancora ricevuto l’email di eToro, prova ad attendere qualche minuto. Se dopo 4-5 minuti non dovessero esserci delle email da parte di eToro, prova a controllare tra lo Spam o effettua nuovamente l’iter di iscrizione.

Adesso che hai aperto il tuo conto con eToro, prima di vedere come funziona l’acquisto e la vendita di EOS ti consigliamo di fare un piccolo passaggio: completare la procedura di registrazione inserendo i tuoi dati personali e caricando i documenti di identità.

Fino a quando non ultimerai questo passaggio fondamentale, infatti, eToro non ti permetterà di effettuare  operazioni di compravendita con denaro reale, ma solamente in modalità demo.

Considerato che non puoi sapere con esattezza quando ti verrà voglia di passare dalla teoria alla pratica, il nostro consiglio è quello di toglierti subito il pensiero e completare immediatamente l’accensione del conto:

  • clicca su Completa il profilo nel menù a sinistra;
  • inserisci i dati personali e di contatto che ti vengono richiesti;
  • carica i documenti di identità in corso di validità;
  • clicca su Deposita fondi;
  • scegli lo strumento di pagamento preferito e il capitale che vuoi trasferire.

Ti ricordiamo in questo proposito che con eToro hai a disposizione tutti i principali strumenti transazionali, come ad esempio le carte di credito e di debito, PayPal e i bonifici bancari.

Tutti i servizi di pagamento sono utilizzabili senza costi e con accredito in tempo reale. Per quanto concerne i bonifici bancari, però, per l’effettivo trasferimento di fondi dovrai attendere 2-3 giorni lavorativi.

Come comprare EOS con eToro: guida passo dopo passo

Nelle scorse righe hai aperto il tuo primo conto di trading con eToro. Adesso ti manca solo capire come funziona la prima operazione di acquisto di EOS.

Prima di comprendere come funziona, accertati che tu stia operando in modalità demo. In questo modo la transazione non impatterà sul tuo effettivo capitale, ma solamente sul plafond di denaro virtuale che il broker è lieto di metterti a disposizione per permetterti di prendere maggiore dimestichezza con la sua piattaforma di investimento.

Nel menù a sinistra, quindi, clicca su Passa a virtuale.

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Dalla schermata principale della piattaforma di trading, o accedendo alla sezione Mercati, digita quindi EOS per vedere la criptovaluta che ci interessa tra i risultati di riferimento.

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Nella nuova videata potremo ottenere tantissime informazioni utili su questa criptovaluta, come ad esempio i grafici con gli indicatori tecnici, le informazioni e i commenti più recenti della community e tanto altro ancora.

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Se, anche dopo la lettura di queste informazioni, ritieni che EOS faccia al caso tuo, clicca su Investi, il pulsante blu sulla destra.

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Nella videata che eToro ti propone, seleziona Acquista se pensi che il trend della criptovaluta sia rialzista, o Vendi se invece pensi che il trend della criptovaluta sia ribassista.

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Clicca poi sul pulsante di conferma dell’operazione e… complimenti, hai appena concluso la tua prima operazione di trading su eToro!

Ora che sai di aver aperto un trade con eToro su EOS, probabilmente vuoi anche cercare di capire come puoi gestirlo e chiuderlo.

Per far ciò, vai su Portafoglio, cliccando sul relativo pulsante che trovi sulla parte sinistra della pagina.

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)

La schermata che si aprirà dinanzi ai tuoi occhi ti permetterà di comprendere quali siano le posizioni che hai aperto, e scorgere alcune informazioni molto utili per avere un quadro di sintesi completo e coerente, come il prezzo di apertura e quello medio, il profitto o la perdita che stai conseguendo, il controvalore del tuo investimento in tempo reale, e così via.

Se vuoi comprendere come vendere EOS, clicca sulla rotellina a destra e scegli Chiudi.

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Fai quindi clic sulla X rossa.

come comprare eos
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Indica infine se vuoi chiudere tutta la transazione o solo una parte di questa. Conferma l’operazione cliccando su Chiudi la transazione.

Grafico e prezzo EOS in tempo reale

Quando si sceglie di comprare EOS è molto importante assumere una decisione perfettamente consapevole, informandosi puntualmente sul prezzo EOS in tempo reale. Ma come fare?

Quel che ti suggeriamo di considerare nel momento in cui cerchi informazioni sul prezzo di EOS in tempo reale è di valutare che non esiste un borsino ufficiale delle criptovalute.

In altri termini, contrariamente a quanto può avvenire per quanto concerne le azioni quotate in Borsa Italiana, ciascun exchange e ogni broker CFD può scegliere di quotare la criptovalute al prezzo che ritiene più opportuno.

Naturalmente, tutti i prezzi tenderanno pur sempre a convergere verso livelli di “equilibrio”. Ma, al netto di questo potrebbero comunque sussistere delle differenze anche evidenti.

Ecco perché il modo migliore per controllare il prezzo in tempo reale di EOS è quello di controllare l’andamento delle quotazioni direttamente sulla piattaforma di trading del broker che hai scelto per investire.

In questo modo avrai una quotazione puntuale della criptovaluta e potrai subito conoscere a quale livello di prezzo sarà possibile aprire e chiudere le transazioni!

Previsioni EOS: conviene comprare o vendere?

Nelle scorse righe abbiamo cercato di fare il punto su quali siano le caratteristiche di EOS e ci siamo altresì soffermati sui suoi tratti distintivi rispetto ad altri progetti di blockchain.

A questo punto forse ti stai domandando quali siano le previsioni su EOS, e se convegna comprare o vendere la criptovaluta nel prossimo futuro.

Ebbene, come dovrebbe essere già chiaro dalle righe che abbiamo condiviso, riteniamo EOS un progetto molto promettente che, sebbene abbia già acquisito un notevole apprezzamento, possa ancora dare tanto al mondo delle valute digitali e della blockchain.

Crediamo dunque che prendere posizione su EOS possa essere conveniente nel prossimo futuro, in linea con la crescita della finanza decentralizzata.

In ogni caso, ti ricordiamo che, qualsiasi siano le tue previsioni personali sul futuro di EOS, con eToro puoi guadagnare sulla criptovaluta sia in caso di prezzi crescenti che in caso di prezzi calanti.

Ciò premesso, ti consigliamo dunque di aprire subito un conto gratuito su eToro e impratichirti un po’ con il conto demo per trovare la migliore confidenza per investire, aiutandoti anche con questa guida. Fatto ciò, sarai sicuramente pronto per cogliere tutti i benefici di EOS!

 

disclaimer etoro