terra coin

Terra è una recente blockchain per i pagamenti digitali che negli ultimi anni ha riscosso un crescente successo tra gli operatori di mercato e tra gli investitori, sempre più desiderosi di mettere mano sul suo token di riferimento, Luna.

Naturalmente, non potevamo certo trascurare un progetto così innovativo e, a beneficio di tutti i nostri lettori che desiderano saperne di più, abbiamo realizzato una guida completa su come comprare Terra / Luna nel modo più conveniente.

Come sempre, in questa guida troverai tutto ciò che ti serve per poter realizzare la tua prima operazione di acquisto di Terra, senza commissioni e con la massima praticità.

Troverai tuttavia anche più informazioni su questa blockchain, a cominciare da:

  • Cos’è Terra e cos’è Luna
  • Come funziona il network Terra
  • Dove comprare Terra
  • Come comprare Terra con un exchange o con un broker
  • Previsioni di Terra
  • e tanto altro ancora!

Ciò premesso, ti consigliamo di ritagliarti qualche minuto di attenzione per leggere questa risorsa, e contattarci qualora ci fosse qualcosa che non ti è chiaro.

Inoltre, ti consigliamo di leggere e seguire questa guida avendo aperta sul browser una pagina del tuo broker CFD di fiducia. In questo modo potrai subito applicare gli spunti che abbiamo oggi il piacere di condividere con te.

Se poi non dovessi ancora avere un broker di riferimento, o hai piacere a provare quello che riteniamo possa essere il migliore del mercato, ti suggeriamo di aprire un conto di trading gratis con eToro (sito ufficiale), anche gratis.

Così facendo potrai avere a disposizione una cassetta di strumenti analitici molto importante, che incrementerà la tua consapevolezza man mano che effettuerai le operazioni di investimento con questo operatore.

Ti ricordiamo che l’apertura di un conto di trading con eToro è completamente gratuita e che potrai utilizzare tutti gli strumenti che ci interessano anche in modalità demo, senza dover necessariamente versare denaro reale.

Ciò premesso, iniziamo subito a occuparci di Terra!

Cos’è Terra

Come in parte abbiamo già detto, Terra è una blockchain nata come sistema di pagamenti efficiente. Con il passare dei mesi, tuttavia, il team sottostante il network ha lavorato per incrementare il numero di servizi fruibili su Terra, consentendo per esempio lo scambio con piattaforma mirror di asset finanziari. Ci sono poi alcuni altri servizi in fase di sviluppo e già sviluppati, creati internamente.

Al di là dei servizi più innovativi in fase di perfezionamento, Terra è strutturata con tre diversi servizi principali, che meritano un piccolo focus.

I pagamenti su Terra

Il primo dei servizi fruibili su tale blockchain, grazie anche al token Luna, è quello dei pagamenti. Il sistema di trasferimenti di denaro è molto versatile e – tra le altre caratteristiche – permette anche di utilizzare diverse valute stabili (stablecoin) per effettuare operazioni sicure, con controvalori certi e immediatamente disponibili.

L’accantonamento dei risparmi

Il secondo principale servizio per cui Terra è nota è quello dell’accantonamento dei risparmi. Mediante anchor è infatti possibile bloccare delle proprie risorse liquide all’interno del network e ottenere dei rendimenti. Tra le risorse che puoi bloccare in Terra ci sono anche diverse stablecoin che, dunque, potranno rimanere su questo deposito un po’ come se fossero in banca, ma con rendimenti maggiori.

Gli investimenti

Abbiamo quindi il sistema mirror, che integra nella blockchain un programma di tokenizzazione degli asset finanziari e non finanziari. Con questo sistema è dunque possibile creare un token che replica il valore di altri investimenti, scambiandolo in modo semplice, efficace e conveniente all’interno di Terra.

Cos’è e come funziona Luna

Fin qui abbiamo parlato di Terra. Ma non si può parlare compiutamente di Terra se non si parla anche di Luna, il token nativo di questa blockchain.

Per certi versi, Luna è ciò che BTC è per Bitcoin e, in parte, ciò che Ether è per Ethereum, o USDT per Tether.

Ci sono tuttavia alcune particolarità tecniche molto profonde che contribuiscono a rendere questo progetto una sorta di unico nel proprio genere, e che per evitare eccessivi approfondimenti che esulano dal nostro focus, non condivideremo.

Tieni solamente in considerazione che quando parliamo di Terra / Luna parliamo di un network di pagamenti molto complesso e già in largo uso presso numerose app in tutto il mondo (soprattutto in Asia, dove il sistema è piuttosto diffuso negli shop online).

Fin qui, un breve sguardo al funzionamento di Terra e Luna. Approfondiremo tutti i tecnicismi su altri focus dedicati a questo argomento.

Per il momento, invece, torniamo ad occuparci del nostro principale approfondimento e comprendere come comprare Terra senza commissioni e in pochi istanti!

come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Dove comprare Terra

Ora che abbiamo condiviso alcune riflessioni di base su Terra, cerchiamo di rispondere ad alcune altre domande poste in anticamera di questa guida. Per esempio, dove comprare Terra?

Come forse hai già visto nelle altre nostre guide che abbiamo dedicato a questo tema, sono diverse le soluzioni che ti vengono proposte dagli operatori più innovativi presenti sul mercato.

Per esempio, puoi scegliere di acquistare direttamente Luna, il token di Terra, e metterlo in un tuo wallet. In questo caso la soluzione migliore è quella di rivolgerti a un exchange qualificato come Coinbase e Binance, che ti permetteranno di effettuare questa operazione con grande professionalità ed efficacia.

Oppure, puoi scegliere di comprare Terra ricorrendo a un broker CFD, come eToro (sito ufficiale). Così facendo non entrerai in possesso della criptovaluta, ma investirai in un contratto derivato che ti darà una maggiore flessibilità operativa e tanta convenienza in più. Ma come funziona?

Come funzionano i CFD su Terra

Se non hai mai investito in CFD è possibile che tu possa andare incontro a qualche incertezza nel comprendere come funzionano i contratti per differenza e come tu possa guadagnare con essi. Cerchiamo di condividere qualche chiarimento.

I contratti per differenza sono degli strumenti derivati: il loro valore, infatti, deriva da quello di un altro asset (in questo caso, Terra/Luna), con la conseguenza che al crescere del valore di Luna crescerà anche il valore del CFD Luna, e al ribassare del valore di Luna ribasserà anche il valore del CFD Luna. Il tutto, senza darti però la possibilità di entrare in effettivo possesso della criptovaluta a cui si riferisce il contratto.

A questo punto potresti probabilmente domandarti per quale motivo dovresti trovare più conveniente investire con i CFD piuttosto che comprare l’asset in maniera diretta.

Per spiegarlo in modo chiaro ed esaustivo abbiamo predisposto una piccola tabella con le motivazioni più importanti che, a nostro giudizio, dovrebbero spingerti verso il trading di CFD, piuttosto che verso l’acquisto diretto delle criptovalute.

CFD TERRA / LUNA Perché conviene un broker CFD
Costi Il broker CFD non percepisce alcuna commissione per le operazioni in contratti per differenza. Dunque, puoi aprire e chiudere i contratti senza pagare spese, considerato che l’unica forma di remunerazione per il broker sarà rappresentato dallo spread, il differenziale tra i prezzi di acquisto e di vendita della criptovaluta. Gli exchange percepiscono invece dei costi fissi e variabili ogni volta che viene compiuta un’operazione di acquisto, conversione o vendita dell’asset.
Facilità Investire in CFD è incredibilmente semplice, visto e considerato che potrai farlo in pochi clic con la piattaforma di trading professionale di eToro. Il servizio è a portata di tutti, anche di chi non ha particolare esperienza nel trading online. Inoltre, con il copytrading di eToro non dovrai nemmeno preoccuparti di scegliere su cosa investire, perché potrai limitarti a copiare i trader migliori della community del broker.
Guadagni Entrando in possesso effettivo delle criptovalute il tuo guadagno non potrà che dipendere dalla speranza che i prezzi delle valute su cui hai deciso di investire crescano nel tempo. Con i CFD, invece, tutto ciò non è necessario: puoi infatti anche guadagnare nel caso di calo delle quotazioni. L’importante è che tu preveda correttamente l’evoluzione del prezzo.

 

Le buone notizie non sono certo finite qui. Investire con un broker CFD, per esempio, ti permetterà di sfruttare una piattaforma integrata nella quale potrai fare trading non solamente di criptovalute, ma di migliaia di altri asset.

Insomma, non ti sembrano ragioni sufficienti per testare un broker CFD?

Come aprire un conto di trading gratis con eToro

Ora che abbiamo tutte le informazioni che ci servono per comprendere dove comprare Terra e che la strada migliore è certamente quella di investire con un broker CFD, cerchiamo di comprendere come aprire un conto di trading gratis con eToro.

Le operazioni sono davvero poche e molto semplici. Tuttavia, se non vuoi commettere errori, ti consigliamo di seguire le indicazioni che sotto ti riportiamo per arrivare alla meta senza intoppi.

Il primo step è certamente quello di accedere qui al sito internet di eToro.

come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Quindi, clicca su Iscriviti subito, che trovi in alto a destra in ogni pagina del portale del broker.

come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Nel form che si aprirà, inserisci tutti i dati fondamentali per l’avvio della procedura di registrsazione:

  • nome utente
  • indirizzo di posta elettronica
  • password.

Metti quindi i segni di spunta sull’accettazione dei termini contrattuali, dei cookie e della privacy, e poi clicca su Crea account.

Fatto ciò eToro invierà nella casella di posta elettronica indicata un messaggio che contiene un link da cliccare. Così facendo riuscirai già a entrare nel tuo account personale, e iniziare ad operare su eToro in modalità demo!

Se invece non dovessi aver ricevuto alcuna email, prova ad attendere qualche minuto o ripeti l’operazione. Controlla inoltre nello Spam, poiché alcuni provider di posta elettronica erroneamente collocano le email dei broker in questa cartella.

Se infine nemmeno in questo modo sei riuscito a venire a capo del problema, puoi contattare l’assistenza clienti del broker.

Infine, ti ricordiamo che puoi accelerare la procedura di registrazione semplicemente collegando le tue credenziali Google e Facebook.

Come operare su eToro in modalità reale

Una volta che hai superato queste fasi, sei pronto a operare su eToro in modalità demo. Ma se volessi invece investire con denaro reale?

Per investire con i tuoi capitali su eToro non è sufficiente effettuare l’operazione di cui sopra, ma dovrai anche fornire qualche dato in più e svolgere una verifica di identità.

Farlo è molto semplice e, soprattutto, ti permetterà di abilitare l’intera operatività del conto dei trading di eToro, facendoti così trovare pronto nel momento in cui tu voglia passare dalle negoziazioni virtuali a quelle reali.

Per completare la registrazione su eToro devi infatti, semplicemente:

  • andare su Completa profilo accedendo al menu a sinistra della pagina
  • inserire tutti i dati che il broker ti richiede (personali, di contatto, di esperienza finanziaria)
  • caricare una scansione dei tuoi documenti di identità in corso di validità
  • andare su Deposita fondi, sempre accedendo al menu a sinistra della pagina
  • scegliere lo strumento di pagamento che preferisci
  • indicare l’importo che desideri versare e confermare l’operazione.

In questo senso, ti ricordiamo che eToro ti permette di effettuare operazioni di versamento e di prelevamento con tutti i principali strumenti transazionali. Le operazioni compiute con carte di credito e di debito, PayPal e altri portafogli elettronici, ti daranno inoltre la possibilità di spostare il denaro in tempo reale e senza commissioni.

Se invece sceglierai di effettuare le operazioni di versamento con i bonifici bancari dovrai attendere qualche giorno lavorativo di tempo.

Come comprare Terra su eToro: guida passo dopo passo

Ora che hai tutte le informazioni a disposizione, non ti rimane che fare l’ultimo passaggio e scoprire come comprare Terra su eToro in pochissimi clic.

Prima di iniziare, però, assicurati di operare in modalità demo. Così facendo potrai effettuare tutte le operazioni di trading senza alcun pericolo finanziario, considerato che utilizzerai il plafond di denaro virtuale che eToro ti metterà a disposizione, senza correre rischi.

Per effettuare trading virtuale clicca su Passa a virtuale, nel menu a sinistra della pagina, e conferma il passaggio al portafoglio demo.

come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Così facendo avrai la certezza di operare in maniera virtuale, usando il denaro finto che il broker ha scelto di stanziare per tutte le persone che vogliono provare i suoi servizi, per tutto il tempo che desiderano, senza intaccare il proprio capitale.

Attenzione: al momento attuale non è possibile investire in CFD su Terra/Luna. Le istruzioni che seguono si riferiscono pertanto alle transazioni su generiche criptovalute. Ti avviseremo non appena sarà possibile realizzare trading CFD online su Terra/Luna con eToro.

Ora, nella schermata principale, digita il nome della criptovaluta che intendi acquistare o vendere, e cliccaci sopra.

come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

In questo modo accederai alla schermata di dettaglio dell’asset finanziario. Qui potrai leggere tantissime informazioni utili sulla criptovaluta, come le opinioni della community, gli aggiornamenti della valuta digitale, i grafici e gli indicatori tecnici e tutto ciò che ti servirà per migliorare la tua consapevolezza sul tema.

Se dopo la lettura di queste informazioni sei convinto di investire in questa criptovaluta, clicca su Investi, nella parte destra della pagina.

come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Fatto ciò, seleziona:

  • Acquista, se credi che il prezzo di Terra / Luna crescerà nel tempo
  • Vendi, se credi che il prezzo di Terra / Luna diminuirà nel tempo.
come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

eToro ti chiederà anche di inserire l’importo che intendi investire in Terra / Luna, o in valuta fiat (dollari USA) o in unità di criptovalute. Conferma dunque l’operazione.

In pochi istanti eToro aprirà il tuo trade valorizzandolo nella sezione Portafoglio, a cui puoi accedere cliccando sempre sul menù a sinistra.

come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Così facendo accederai a una schermata di sintesi, nella quale vedere ogni dettaglio sul tuo trade, come le unità acquistate, il controvalore in tempo reale, il profitto o la perdita maturata, e così via.

Se poi vuoi intervenire sul trade clicca sulla rotellina, a destra. Potrai in questo modo:

  • Aprire una nuova transazione
  • Chiudere l’operazione
  • Scrivere sulla tua bacheca
  • Vedere il grafico tecnico
  • Impostare un avviso di prezzo.

Immaginiamo che tu intenda chiudere il trade. Clicca dunque su Chiudi.

come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Quindi, clicca sulla X rossa che apparirà.

come comprare terra
(Immagine a solo scopo illustrativo)

A questo punto potrai scegliere se chiudere tutta l’operazione o effettuare un’estinzione parziale.

Conferma la decisione a eToro cliccando sul pulsante relativo e il broker, in pochi istanti, riaccrediterà immediatamente il controvalore della transazione sul tuo conto di trading. Potrai così utilizzare tale importo per effettuare altre operazioni di investimento in criptovalute, oppure lasciarlo sull’account in attesa che emergano nuove opportunità di trading.

Previsioni Terra: conviene comprare o vendere?

A questo punto della nostra guida su come comprare Terra possiamo spingerci un po’ oltre e cercare di capire quali saranno le previsioni su questo progetto. In altri termini, conviene comprare o vendere Terra (o, meglio, Luna)?

Diciamo subito che è molto difficile prevedere quale sia il futuro di Terra, un progetto le cui sorti sono influenzate da tantissimi fattori.

Il primo di questi è lo sviluppo del suo sistema di pagamenti. Alla base di Terra c’è un complesso approccio che permette di riequilibrare i valori del suo network, permettendo così di effettuare pagamenti di beni e servizi mediante le stablecoin.

È pur vero che, almeno per il momento, questo sistema è utilizzato soprattutto in alcune zone dell’Asia, e non sono ancora noti i termini per un’eventuale futura espansione commerciale e di servizio altrove. Se così dovesse essere, ci troveremo davanti a una spinta propulsiva molto importante per il destino di questa criptovaluta.

Un altro elemento che potrebbe spingere le quotazioni di Luna e supportare il futuro di Terra è il mirror, di cui abbiamo parlato più volte. E, anche in questo caso, abbiamo difficoltà a compiere previsioni puntuali: il settore della tokenizzazione degli asset finanziari è sempre più concorrenziali e, dunque, Terra potrebbe avere delle difficoltà nell’emergere rispetto alla massa. Se dovesse riuscirci, il successo per molti anni sarebbe assicurata in ambito internazionale.

Ulteriore attenzione dovrà essere riposto allo sviluppo di anchor, il sistema di retribuzione presente all’interno dell’ecosistema di Terra. Anche in questo caso molte delle fortune dipenderanno dai concorrenti di Terra, considerato che è probabile che gli utenti finiranno con il preferire quei progetti che riescono a conferire retribuzioni più elevate ai depositi.

Infine, molta parte delle fortune del progetto non potranno che essere legate all’affidabilità dei sostenitori dell’ecosistema stesso. Terra Labs, il team che sovraintende lo sviluppo del progetto, per il momento ha dimostrato grande professionalità ma, naturalmente, lo si attende alle sfide del futuro…

Terra Wallet

Chi vuole acquistare Luna e detenerlo nel proprio portafoglio virtuale può farlo ricorrendo a uno dei wallet compatibili.

Ricordiamo in tal proposito che la stessa Terra, attraverso il sito internet ufficiale, permette di scaricare una versione ufficiale del wallet. In alternativa si può puntare alla versione web based: non bisognerà scaricare nulla, ma solamente attivare una specifica estensione di Google Chrome.

Terra Mining

Contrariamente ad altre criptovalute, come Bitcoin, per Luna non c’è alcun bisogno di fare mining. La base monetaria viene infatti gestita direttamente dalla società che proprietaria del network, Terra Labs, attraverso un sistema tecnico molto avanzato che assicura il giusto equilibrio tra i nuovi token generati e quelli che vengono eliminati mediante le transazioni.

Opinioni Terra

A questo punto della nostra guida su come comprare Terra possiamo chiosare con qualche buona opinione che ci sentiamo di condividere con tutti i nostri lettori.

La prima cosa che ci viene in mente parlando di Terra è che si tratta di un ecosistema molto complesso, che desidera giocare un ruolo di rilievo nella finanza decentralizzata ma che, come tale, non può che incontrare grande concorrenza sia dalla finanza tradizionale che dalla DeFi.

Al netto del pericolo di una concorrenza sempre più feroce, è bene condividere come Terra abbia al suo arco numerose frecce di grande rilievo, come l’affidabilità del team di sviluppo, i tanti servizi integrati che propone, il meccanismo di stablecoin, e così via.

Insomma, Terra e Luna sono due parti fondamentali di un unico ecosistema che ha ancora tanto da svelare.

Se vuoi investire in Terra, acquistando o vendendo la criptovaluta, ti ricordiamo che il modo migliore per farlo è certamente quello di usare un broker regolamentato e professionale come eToro (qui il sito ufficiale). Buon trading!