usdc

Insieme a Tether, USD Coin è la stablecoin più conosciuta e più apprezzata. E, proprio per questo, è costantemente oggetto delle attenzioni da parte di tutti quegli investitori che desiderano diversificare il proprio portafoglio inserendo al proprio interno una valuta digitale meno volatile delle colleghe, poiché ancorata al valore del dollaro.

Guai, però, a pensare che USD Coin (o USDC) sia una imitazione di Tether.

Come vedremo nelle prossime righe, invece, si tratta di un progetto molto serio e, per certi versi, perfino più affidabile e sicuro di Tether. Tanto che, a ben vedere, negli anni USD Coin ha guadagnato quote di mercato e attenzioni crescenti proprio ai danni di Tether.

Ebbene, in questa guida cercheremo di migliorare la nostra conoscenza di USD Coin condividendo con tutti i nostri lettori alcuni interessanti spunti su come comprare USDC e su come puoi ottenere il massimo da questa valuta digitale.

In particolare, scopriremo insieme:

  • Cos’è USD Coin e quali sono gli obiettivi di questo progetto
  • Come funziona USD Coin
  • Come comprare USD Coin con un exchange
  • Come investire in USD Ccon un broker senza commissioni
  • Quali sono le previsioni su USDC
  • e molto altro ancora!

Prima di cominciare, però, permettici un piccolo consiglio.

Considerato che in questa guida cercheremo di fornirti degli spunti molto pratici, se vuoi metterli subito in pratica quello che devi fare è aprire un conto di trading con un broker CFD che possa metterti a disposizione tutti i migliori strumenti per comprare USD Coin senza pagare commissioni e, contemporaneamente, sfruttare tanti servizi per analizzare correttamente la convenienza a investire o meno in USDC.

Se non hai ancora scelto un broker di fiducia, il nostro suggerimento è quello di usare eToro (qui il sito ufficiale): regolamentato, riconosciuto dalla Consob e molto semplice da usare, eToro dispone di un conto demo gratis che ti metterà a disposizione tutti gli strumenti di cui hai bisogno per prendere la giusta dimestichezza con il trading online di criptovalute.

Se vuoi saperne di più e vuoi scoprire quanto sia facile aprire un conto di trading con eToro ti suggeriamo di consultare i paragrafi successivi. Altrimenti, procedi pure in ordine per sapere tutto quello che ti serve per comprare USD Coin!

Cos’è USD Coin

Come abbiamo in parte già rammentato in apertura di questo approfondimento, USD Coin è una stablecoin, ovvero una criptovaluta stabile, il cui valore non è volatile come quello delle altre criptovalute, poiché ancorato a un altro asset. In questo caso, come suggerisce lo stesso nome di questo progetto, al dollaro USA.

È proprio questo il filo conduttore che lega USD Coin all’altra stablecoin più nota del mondo, Tether, anch’essa ancorata al dollaro USA.

Come funziona USD Coin

Per comprendere come funziona USD Coin bisogna prima di tutto comprendere come funziona una stablecoin ancorato al dollaro.

Una valuta digitale il cui valore è legato al dollaro è una valuta digitale che ha un’autonomia di valore molto limitata.

Come intuibile da quanto sopra abbiamo riepilogato già in più di un’occasione, infatti, il valore di un USDC equivale a un dollaro. E in qualsiasi momento dovrebbe pertanto essere possibile convertire un’unità di USD Coin in un dollaro statunitense.

Naturalmente, questa equivalenza non è mai assoluta. Considerato che i prezzi sui mercati possono cambiare in maniera repentina, può accadere che USD Coin abbia un po’ di ritardo nell’allinearsi all’evoluzione del dollaro USA, con la conseguenza che potrebbero esservi dei millesimi di differenza rispetto al valore di ancoraggio, piccolissime differenze che comunque non smentiscono il forte collegamento esistente tra la valuta fiat e quella digitale.

Chi controlla USD Coin

Non tutti sanno che USD Coin è un progetto ambizioso controllato da un consorzio al quale partecipano dei nomi molto noti e autorevoli nell’ecosistema criptovalutario.

Per esempio, fanno parte del consorzio che gestisce USDCCircle, così come Bitmain – una delle più note aziende di mining, o Coinbase – uno degli exchange più utilizzati al mondo.

Insomma, un’iniziativa che può contare su una solida base di sostenitori che, anno dopo anno, stanno rinvigorendo il proprio supporto alla crescita sostenibile di USD Coin.

come comprare usd coin
Come comprare USD Coin? Scopriamolo insieme in questa nostra guida di pratico utilizzo! (Immagine a solo scopo illustrativo)

Dove comprare USD Coin

A questo punto, prima di comprendere se conviene comprare USD Coin, non ci rimane che capire dove comprare USDC!

Come forse sai già se hai letto gli altri nostri approfondimenti su questo tema, le strade che hai a disposizione sono principalmente due:

  • comprare direttamente ed effettivamente USD Coin attraverso un exchange come Coinbase o Binance
  • usare un broker CFD come eToro per investire con i contratti per differenza su USD Coin.

Le differenze tra queste strade alternative sono davvero notevoli.

Usando un exchange sfrutterai la piattaforma della borsa per entrare in effettivo possesso dei token, che potrai poi a tua volta convertire in altre criptovalute o utilizzare per le operazioni di pagamento e di spesa.

Usando un broker CFD non entrerai in diretto possesso del token, ma investirai in uno strumento finanziario il cui valore è ancorato al valore del token a cui si riferisce.

Ma cosa cambia? Abbiamo realizzato questa breve tabella per sintetizzare i punti di divergenza tra le due alternative:

USD Coin Exchange Broker (eToro)
Cosa succede Acquisti direttamente la criptovaluta, da usare per scambi e pagamenti Investi in un contratto derivato il cui prezzo è ancorato al valore del token a cui si riferisce
Quanto costa Sono percepite commissioni di acquisto, di vendita e di conversione per ogni operazione, in misura fissa e variabile Non ci sono commissioni percepite dal broker per le operazioni di apertura e di chiusura delle posizioni in derivati
È semplice? La piattaforma degli exchange viene generalmente considerata un po’ più complicata da gestire e, dunque, adatta a utenti con conoscenze medio-avanzate La piattaforma di trading online dei broker è semplice e può essere utilizzata anche dagli utenti che hanno un livello di esperienza medio-basso
Ci sono dei rischi? Entrando in effettivo possesso della criptovaluta dovrai assicurarti di custodirla adeguatamente, proteggendola dal rischio di smarrimento, distruzione o furto Non entrando in possesso della criptovaluta a cui si riferisce il CFD non dovrai pensare a detenere la criptovaluta in un wallet
Quando guadagni (*) Con gli exchange guadagni solamente se il prezzo della criptovaluta dovesse salire Con i CFD puoi guadagnare anche se il prezzo della criptovaluta scende: quello che è importante è prevedere correttamente l’evoluzione del valore del token

 

(*) Ricordiamo naturalmente che USD Coin è una stablecoin e, come tale, non dovrebbe avere variazioni – se non minime – rispetto al prezzo dell’asset a cui si riferisce.

Insomma, come hai avuto modo di vedere analizzando la tabella di cui sopra, le motivazioni a supporto della maggiore convenienza dei broker online rispetto agli exchange non mancano di certo!

Come aprire un conto su eToro

Ora che sia che cos’è USD Coin e qual è la strada più conveniente per investire in USDC, non ci rimane che vedere insieme in che modo aprire un conto su eToro.

Sul perché, poi, consigliamo proprio eToro come broker di riferimento per effettuare operazioni in criptovalute, non ci sono dubbi:

  • è regolamentato e, dunque, può offrire tutte le garanzie di sicurezza e professionalità
  • è molto facile da utilizzare, come vedremo nei prossimi paragrafi
  • ha tante opportunità di investimento, con migliaia di asset su cui investire
  • è il leader mondiale del copytrading, una particolare modalità di impiego che ti permetterà di copiare automaticamente quello che fanno i trader più noti e importanti della sua community.

Ciò premesso, non possiamo non sottolineare in queste righe come aprire un conto di trading con eToro sia davvero semplicissimo.

Ad ogni modo, anche se probabilmente non hai bisogno di alcuna guida per portare a compimento senza problemi l’iter di accensione del tuo primo conto di trading con un broker CFD come eToro, nelle prossime righe abbiamo comunque voluto riepilogare tutti i passaggi che dovresti fare per arrivare alla meta.

In primo luogo, vai sul sito internet ufficiale di eToro.

come comprare usd coin
(Immagine a solo scopo illustrativo)

In alto a destra trovi il pulsante Iscriviti subito. Cliccaci e apparirà la schermata che vedi qui sotto.

come comprare usd coin
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Compila tutti i campi richiesti:

  • nome utente
  • indirizzo di posta elettronica
  • password.

Metti i segni di spunta sui termini, condizioni, cookie e privacy. Se preferisci accelerare il percorso di registrazione, puoi anche scegliere di collegare le tue credenziali di Google e Facebook,

Una volta che hai terminato, clicca sul pulsante di conferma dell’accensione del conto, Crea account.

A questo punto eToro ti invierà un’email all’indirizzo che hai specificato in fase di registrazione. Al suo interno c’è un link che dovrai cliccare per confermare l’intenzione di aprire un conto di trading sul broker.

Se invece non dovessi aver ricevuto alcuna email, prova ad attendere qualche istante. Oppure, verifica la cartella Spam della tua casella di posta elettronica, considerato che a volte il provider disguida erroneamente le email dei broker in tale cartella.

Se nemmeno con questi accorgimenti dovessi riuscire a venire a capo della registrazione del conto di trading GRATIS di eToro, ripeti l’operazione o contatta l’assistenza clienti.

Completare la registrazione del conto di trading

Cliccando sul pulsante di conferma della registrazione che hai ricevuto via email avrai subito una bella sorpresa: ti ritroverai immediatamente all’interno del conto di trading del broker, in modalità demo, pronto a effettuare tutti gli esperimenti che desideri!

Tuttavia, il nostro suggerimento è quello di portare subito a compimento la tua operazione di registrazione fornendo immediatamente a eToro tutti i dati aggiuntivi che ti richiede.

In questo modo potrai attivare tutte le funzionalità del broker e, pertanto, scegliere di investire con capitale reale ogni qual volta lo vorrai.

Inoltre, completare la registrazione del conto di trading di eToro richiede solo pochi minuti: perché, dunque, rinviare?

Se vuoi seguire il nostro consiglio:

  • vai su Completa profilo, che trovi nel menù a sinistra della pagina
  • inserisci i dati che il broker ti richiede. Non preoccuparti, si tratta solo di qualche informazione personale e di contatto
  • carica i documenti personali in corso di validità quando ti viene richiesto
  • vai su Deposita fondi, la sezione alla quale puoi accedere ancora una volta dal menù a sinistra
  • seleziona lo strumento di pagamento che preferisci, inserisci l’importo che vuoi trasferire nel tuo conto di trading e conferma l’operazione.

In pochi minuti eToro valorizzerà il tuo nuovo saldo del conto di trading, con l’importo che hai scelto di depositare con carte di credito, carte di debito, portafogli elettronici.

Se invece come strumento di pagamento hai scelto i bonifici bancari, allora dovrai attendere qualche giorno lavorativo per vedere l’accredito.

Come comprare USD Coin con eToro: guida

Ora che hai aperto il conto eToro e hai completato la procedura di registrazione, cerchiamo di comprendere come effettuare l’operazione di acquisto di una criptovaluta con questo broker.

Attenzione: al momento in cui scriviamo questa guida non è possibile investire in CFD su USD Coin (USDC). Le istruzioni che troverai nelle prossime righe si riferiscono pertanto alle transazioni su generiche criptovalute. Ti avviseremo non appena sarà possibile realizzare il trading CFD online su USD Coin con eToro.

Tornando al nostro esempio, cerchiamo di comprendere come comprare una criptovaluta con eToro in modalità demo. Ti invitiamo a ricordare che le istruzioni sono le medesime anche per gli investimenti con capitale reale e, dunque, ti sarà sufficiente seguire questo percorso per arrivare comunque alla meta.

come comprare usd coin
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Ad ogni modo, considerato che vogliamo investire in sicurezza, clicca su Passa a virtuale, che trovi nel menù a sinistra, per passare al portafoglio dimostrativo. In questa maniera inizierai a investire con i soldi virtuali che eToro ti mette a disposizione per allenarti un po’.

Quindi, nella schermata principale, digita il nome della criptovaluta che intendi acquistare e cliccaci sopra.

come comprare usd coin
(Immagine a solo scopo illustrativo)

In questo modo eToro ti mostrerà una schermata di dettaglio dell’asset su cui potresti investire, con tante informazioni molto interessanti, come ad esempio le ultime news sulla valuta digitale, le opinioni della community, i grafici in tempo reale e tanto altro ancora.

Ora, se hai deciso di investire in questa criptovaluta, clicca sul tasto Investi, che si trova nella parte destra della pagina.

come comprare usd coin
(Immagine a solo scopo illustrativo)

A questo punto indica a eToro se:

  • vuoi investire al rialzo, cliccando su Acquista
  • vuoi investire al ribasso, cliccando su Vendi.

Inserisci quindi l’importo che intendi investire, o in valuta fiat (dollaro USA) o in unità di criptovalute. Conferma infine l’operazione.

come comprare usd coin
(Immagine a solo scopo illustrativo)

Superato questo momento, eToro aprirà immediatamente la posizione da te desiderata sul tuo portafoglio. Potrai dunque verificare il suo andamento, o intervenire sul trade, andando proprio nella sezione Portafoglio, a cui puoi accedere nella parte sinistra della pagina.

come comprare usd coin
(Immagine a solo scopo illustrativo)

A questo punto potrai scorgere alcune informazioni di sintesi sulla posizione, come il numero di criptovalute possedute, il controvalore di mercato in tempo reale, il valore medio di acquisto o vendita, e così via.

Se vuoi operare su questa posizione, clicca sulla rotellina che trovi sulla destra, nella riga corrispondente. Quindi, se vuoi chiudere il CFD, clicca su Chiudi.

(Immagine a solo scopo illustrativo)

Fatto ciò, clicca ancora sulla X rossa che apparirà.

come comprare usd coin
(Immagine a solo scopo illustrativo)

A questo punto puoi scegliere se chiudere totalmente o parzialmente la posizione, e confermare l’operazione cliccando sul tasto corrispondente.

In pochi istanti eToro riaccrediterà il controvalore nel tuo conto di trading, permettendoti di utilizzarlo per altre operazioni di investimento o lasciandolo nell’account nell’attesa che sorgano nuove opportunità di impiego criptovalutario, o negli altri migliaia di asset di cui puoi disporre con la sua piattaforma di investimento!

Conviene comprare USD Coin?

Molte persone ci domandano quali potrebbero essere i motivi che potrebbero rendere conveniente comprare USD Coin. D’altronde, parliamo di una valuta poco movimentata, ancorata al dollaro statunitense e, dunque, in grado di contenere quella straordinaria volatilità che di norma costituisce uno dei motivi di maggiore appeal in ambito criptovalutario.

Ebbene, le caratteristiche di cui sopra sono – di contro – proprio i motivi per cui dovrebbe essere conveniente fare trading di USD Coin.

La valuta di cui parliamo oggi, come altre stablecoin, ha infatti un largo utilizzo come contropartita sugli exchange, potendo così essere utilizzato in luogo della valuta fiat per poter effettuare delle transazioni sulle piattaforme di borsa.

Inoltre, le stablecoin come USD Coin possono costituire una parte equilibrata del proprio portafoglio, e possono essere utilizzate per scambiarsi valore stabile, evitando però di farlo con l’equivalente dollaro attraverso i comuni sistemi di internet banking.

USD Coin è sicuro o è una truffa? Ci possiamo fidare?

Un altro dei motivi per cui conviene comprare USD Coin è che parliamo di un progetto estremamente affidabile, che ha alle spalle una platea di soci sostenitori molto celebri e affidabili nell’ambito criptovalutario, come Circle e Coinbase.

Tieni conto che i soci sostenitori fanno anche da garanti, anche ricorrendo all’operatività di istituti terzi, del valore di USD Coin. Un valore che è supportato dall’uso dei collaterali in dollari, sottoposti a una costante attività di audit che assicura a tutti gli investitori che, effettivamente, dietro il loro USDC c’è un dollaro a sostegno della quotazione.

A ben vedere, inoltre, il funzionamento di USDC non prevede strettamente il possesso di dollari, bensì di Treasuries, obbligazioni governative USA. La protezione non cambia: trattandosi di bond molto sicuri, che hanno un rischio di default bassissimo, è un po’ come se dietro le riserve di USD Coin ci fossero realmente riserve di dollari USA.

Dunque, quando si acquista USDC dal consorzio che gestisce USD Coin, il consorzio a sua volta acquista dei titoli di Stato utilizzandoli come strumenti collaterali.

Così facendo il consorzio assicura in ogni momento che chi possiede USD Coin possa disporre della relativa contropartita in dollari USA.

Differenze Tether e USD Coin

Come abbiamo già rammentato in apertura di questo approfondimento, USD Coin viene generalmente definito un progetto più sicuro e autorevole rispetto al più noto Tether, grazie a due elementi:

  • la presenza di un consorzio alle sue spalle, composto da operatori favorevolmente conosciuti in questo comparto come Coinbase e Circle
  • la verifica delle riserve di collaterali pressoché costante, effettuata da società terze che, al termine del proprio processo di audit, rilasciano un documento pubblico che attesta che effettivamente USD Coin è un progetto serio e che tutti i token sono coperti dai relativi asset governativi.

Previsioni USD Coin: conviene comprare o vendere?

A questo punto conclusivo del nostro approfondimento possiamo ben domandarci se convenga comprare o vendere USD Coin oggi.

Ovvero, le previsioni su questa criptovaluta sono confortanti? Possiamo investire in modo conveniente? Oppure è bene stare alla larga dal trading in USD Coin?

In realtà, se hai letto attentamente le righe che sopra abbiamo condiviso, dovresti già aver compreso che USD Coin è un progetto molto serio e affidabile, che mese dopo mese continua ad attirare crescenti attenzioni da parte degli investitori e degli operatori di settore.

Le previsioni, da questo punto di vista, sono dunque piuttosto confortanti proprio sulla base dell’autorevolezza dei partner che stanno spingendo il consorzio e che dovrebbero fornire il giusto sostegno anche nel prossimo futuro.

Ancora, il fatto che si abbia la certezza che dietro ogni USDC vi sia effettivamente un dollaro statunitense autentico, dovrebbe fare il resto a rendere USD Coin una sorta di equivalenza del dollaro digitale.

Ulteriormente, il futuro di questo token non potrà che essere legato al futuro della finanza decentralizzata e, in particolar modo, di Ethereum. Nel caso in cui questa blockchain nei prossimi anni non dovesse più essere centrale per la finanza decentralizzata, allora anche USD Coin potrebbe subire qualche conseguenza negativa. Per il momento, però, non ci sono segnali in tal senso.

Infine, ricordiamo che fare previsioni sul futuro valore di USD Coin non è particolarmente utile: il suo valore sarà infatti sempre ancorato al prezzo del dollaro statunitense e, dunque, a meno che non si abbia intenzione di investire in USD Coin per poter speculare su una sorta di Forex indiretto, è abbastanza inutile effettuare previsioni sul suo prezzo.